Aspiratori fumi

ASPI


L’importanza di eliminare le particelle virali ed i cattivi odori che si sviluppano durante l’attività operatoria mediante laserchirurgia, elettrochirurgia e radiochirurgia fanno dell’aspiratore di fumi ASPI uno strumento indispensabile per migliorare la propria qualità di lavoro.

Lo strumento è dotato di due filtri di protezione (virale per particelle e microrganismi con efficenza del 99,99999% , a carbone attivo per l’assorbimento di odori).

Le dimensioni molto contenute ed il costo estremamente competitivo conferiscono all’apparecchiatura un ottimo rapporto qualità prezzo.

   

ASPI-2-800
Aspiratore di fumi ASPI


  Depliant informativo


BF9 Set-D

Gli aspiratori di fumi BF9 Set-D eliminano efficacemente gli odori ed i fumi provocati dalla vaporizzazione tissutale durante interventi di elettrochirurgia, radiochirurgia e laserchirurgia.

Gli aspiratori di fumi BF9 Set-D permettono la rimozione di particelle virali inalabili contenenti residui carboniosi, cellule e microrganismi eliminando nel contempo sgradevoli odori nell’ambiente di lavoro.
I sistemi - estremamente silenziosi, compatti, mobili e di facile impiego - si adattano alla collocazione anche in aree ristrette consentendo un’integrazione ideale dello strumento nello studio specialistico.

Gli aspiratori BF9 Set D sono caratterizzati da una capacità di aspirazione effettiva di 200 m3/h e grado di separazione del 99,95%.  

 

90389

BF9 Set D




  Depliant informativo